UCSC Charity Work Program

Il Charity Work Program, promosso dal Centro di Ateneo per la Solidarietà Internazionale, anche grazie al supporto dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, è attivo dal 2009 e in otto edizioni ha offerto a 210 studenti la possibilità di vivere un’esperienza di volontariato internazionale di tre, quattro o sei settimane in un Paese del sud del mondo. Oltre a rappresentare un’esperienza altamente formativa dal punto di vista della crescita personale, il programma è stato modulato in modo da offrire agli studenti un percorso coerente con gli studi, oltre che professionalizzante.

Nel 2016 il programma ha offerto 46 scholarship della durata di 3 – 8 settimane.

  • 30 scholarship per studenti iscritti a un corso di laurea dell’Università Cattolica: includono le spese di viaggio, assicurazione, visto, pick-up service da e per l’aeroporto e alloggio presso strutture presenti nei Paesi ospitanti
  • 16 scholarship per studenti iscritti a un corso di Laurea, Master, Dottorato di ricerca o Scuola di Specializzazione dell’Università Cattolica e a Laureati UCSC per i quali la laurea deve essere stata conseguita non più di un anno prima della data di apertura del bando: includono le spese di assicurazione, visto, pick-up service da e per l’aeroporto e alloggio presso strutture presenti nei Paesi ospitanti, restano esclusi i costi del biglietto aereo.

Le spese relative al vitto e alle vaccinazioni internazionali e, ove indicata, profilassi antimalarica, sono a carico degli studenti.

Le graduatorie vengono stilate in base a merito accademico e conoscenza linguistica.

Nell’edizione 2016 è aumentato il numero delle destinazioni: 15 diversi progetti in 13 Paesi hanno ospitato gli studenti, comprendendo nuove mete come Madagascar e Senegal, che si aggiungono a Brasile, Bolivia, Camerun, Etiopia, India, Messico, Perù, Repubblica Democratica del Congo, Tanzania, Terra Santa e Uganda.

Alcuni degli studenti hanno raccontato la loro esperienza e di seguito è possibile leggere le loro testimonianze, consultabili a questo indirizzo:

Clicca qui per le testimonianze degli studenti

 

PER INFORMAZIONI